PARTENARIATO CON CONSULENTI Per Adempimenti Aziendali Obbligatori Online
Home » SETTORE SICUREZZA LAVORO » La Sorveglianza Sanitaria

SETTORE SICUREZZA LAVORO

La Sorveglianza Sanitaria

La Sorveglianza Sanitaria - PARTENARIATO CON CONSULENTI

La sorveglianza sanitaria va attivata nominando un Medico Competente nei casi previsti dalla normativa vigente, ossia in tutte quelle aziende dove i lavoratori sono sottoposti ai rischi specifici per la salute elencati nel D.Lgs. 81/08.

Devono nominare il medico competente le aziende dove i lavoratori sono sottoposti a:

  • Lavorazioni industriali, elencate nella tabella annessa al decreto, che espongono all’azione di sostanze tossiche o infettanti o che risultano comunque nocive;
  • Lavorazioni nelle quali vi è il rischio di esposizione al piombo, all’amianto e al rumore;
  • Rischio di esposizione ad agenti chimici, fisici e biologici;
  • Rischio di esposizione alle radiazioni ionizzanti;
  • Movimentazione manuale dei carichi;
  • Uso di attrezzature munite di videoterminali;
  • Rischio di esposizioni ad agenti cancerogeni e biologici;
  • Rischio silicosi.

Inoltre il Medico Competente dovrà essere nominato in tutti quei casi in cui, a seguito della valutazione del rischio, il rischio residuo per la salute dei lavoratori viene ritenuto non accettabile.

RICHIESTA PREVENTIVO